Il secondo giorno dell’anno del Cane.

“Su-zi ma questo che anno sarà?”

“Ah?”

“Si, che animale arriva quest’anno con il vostro oroscopo?”

“Ah! Come si dice… Cane. E’ anno cane”

“Ma porta bene o porta male entrare nell’anno del Cane?”

“Anno buono. E’ un anno buono”

“L’hai detto anche l’anno scorso del segno del Gallo. Come può essere che tutti gli anni siano buoni?”

Su-zi mi sorride con pazienza mentre continua ad asciugarmi i capelli.

“E’ buono. Il cane è un segno buono – continua a ripetere – i cani sono gran lavoratori. Tu non vai al lavoro oggi? ”

” No. Allora quest’anno andrà bene – cantileno ancora – perché ho un sacco di progetti da portare a termine e un po’ di fortuna mi servirebbe”.

Su-zi mi sorride nonostante la seccatura di dovermi tranquillizzare ancora sullo zodiaco del suo paese. “Anno buono, è un anno buono. Ti passo la piastra?”

Annuisco e finalmente taccio. E’ il secondo giorno dell’anno del Cane.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...