ALICE SCALZA – tre poesie al premio Il giardino di Babuk 2016

premio babuk 2016, il golem femmina, simonetta sambiase

 

Si è concluso ieri il premio letterario nazionale “Il giardino di Babuk”. Il sito culturale LaRecherche.it si è impegnato per il secondo anno a interrogarsi sulla poesia e sulla narrativa breve nazionale e i risultati del concorso, insieme ad una riflessione critica sullo “stato dell’arte” sono confluiti in un ebook libero e gratuito, come è consuetudine di questa prestigiosa rivista mediatica. L’indirizzo a cui accedere per scaricarlo
è  http://www.larecherche.it/librolibero_ebook.asp?Id=200

La sesta classificata sono io, con una piccola raccolta dove l’inquieta leporis si avvia scalza verso la strada più paurosa  ai suoi passi, il riconoscimento dell’amore e dell’amato. Proprio fa fatica la lepre Alice a parlare d’amore, ma non deve essere la sola a provare spavento, la strada ha ciottoli lunghi e secchi “come solo certi uomini sanno raccontare”. Delle tre poesie ho scelto la prima, che è forse la più occlusiva delle tre, ma l’amore non ha vocali dolci (per Alice e per me).
E da questo mio piccolo posto pubblico, ringrazio (tutti e tutte) LaRecherche.it e lo faccio con il cuore.

da Alice Scalza
di Simonetta (Met) Sambiase

Primo movimento

Si è alzata la voce, e non si dorme.
Tutti saranno nei gesti dell’abituarsi
ed è questa la meraviglia
che voglia\ o non voglio\ nulla sarà più superfluo
o uguale a te che apri e riapri la terra
facendo un rumore che mi terremota
odore di buono dai cieli, stai tu nel rosa
come incroci di cicogne da mettermi addosso
abiti nuovi e innamorati con le scarpe più rumorose di carri pellegrini
lunghe e secche come solo certi uomini sanno raccontare
uguali né ad un albero né ad un compianto
chi ha bisogno di un tormento e della forza di correrci contro
nella e quella parte terribile del male di sciupare le cose e le consuetudini
cambierò ancora e semplicemente , ed infatti perdo
e mi disperdo
nella misura nuova del cuore e della strada.

 

 

Trovate le altre due qui:

il giardino di Babuk
http://www.larecherche.it/librolibero_ebook.asp?Id=200

 

Annunci

5 pensieri su “ALICE SCALZA – tre poesie al premio Il giardino di Babuk 2016

  1. L’ha ribloggato su La lepre e il cerchioe ha commentato:
    Si è concluso il Premio Babuk 2016. Felice di essere fra i primi trenta finalisti sezione Narrativa, 17° posto con il mio racconto “Il cappotto”. Congratulazioni a tutti i vincitori e in particolare a Simonetta Sambiase, Presidente dell’associazione culturale Exosphere che ha guadagnato il sesto posto nella sezione Poesia. Buona giornata mondiale della Poesia. L’e-book a questo link:
    http://www.larecherche.it/librolibero_ebook.asp?Id=200

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...