Voci dell’Aria – Grace Cavalieri

Grace Cavalieri
Grace Cavalieri

dall’Antologia Voci dell’Aria

due strofe dalle  poesie di Grace Cavalieri su Mary Wollstonecraft

tradotte da Sabine Pascarelli

 

***

I miei capelli andavano giù invece di su.

Madre, mi chiamavi con rabbia

Se ti svegliassero urlando così

Il tuo cuore non si fermerebbe per un momento?

Scrivendo per i non-nati e per quelli già morti…

 

 

***

 

I venti di ottobre soffiano su Londra, tuttavia

Odo solo le Vostre parole che mi incitano alla mia missione.

Devo essere indipendente!

Quando uno scrittore scrive

Le parole vengono prese dal lettore

Benché appartengano sempre allo scrittore….

(c) Sabine Pascarelli

 

vda

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...