Rosa Salvia su un libro di Maria Pina Ciancio e … un omaggio

Una lettura intensa per una raccolta dedicata alla parte più lunare di noi stesse.

 

golem femmina le trincee del grembo

Compitu Re Vivi 2

 Rosa Salvia legge

Le trincee del grembo

breve raccolta poetica a cura di
Maria Pina Ciancio e Teresa Anna Biccai

le trincee

  

Quando sfogliamo le pagine di una raccolta di poesie, una delle sensazioni primarie che viene in noi suscitata è forse quella di ritrovarsi a contemplare una collezione privata di quadri d’autore; è un immergersi in un luogo ‘separato’ come in un cammino all’interno di una pinacoteca di parole e di suoni: è proprio questo che accade con le dodici prove d’autore al femminile (Bellini, Ciancio, Ferraresso, Labriola, Gaita, Gianfelici, Gnerre, Longo, Minet, alias Teresa Anna Biccai, Miticoccio, Salvia, Sembiase : autrici lucane e non)  che la scrittrice lucana Maria Pina Ciancio ha raccolto in un libello edito dall’Associazione Culturale LucaniArt – maggio 2014 per la Collana “Scritture clandestine” da lei curata insieme a Teresa Anna Biccai.
Il tema è quello del rapporto madre-figlio, un tema molto caro alla…

View original post 1.420 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...