Trasformazioni I

medium-110215-124741-france-modigliani-auctio-2-35209_0x410

Esistere in stasi d’essere

stare

come uomini tesi su un filo di folla

ma il volto è ancora in fiamme adesso

l’oblazione agli sguardi degli altri la pietrifica

sia pietra come montagna

un nunzio della fibra dell’eterno.

Annunci

L’Est non è l’Oriente – su 200 per NiedernGasse

bouganvillee a sidi bou said

(mercato all’aperto, Sidi buo Said, Tunisia)

(foto di Meth Sambiase)

NIEDERNGASSE

Rivista indipendente di poesia e teatro

niederngasse

http://www.niederngasse.it/200/archivio/meth-sambiase

Ascolta il tardare.

Il metronomo scorre dal braccio al mercato

al di là della cucina, misura le spezie e il presente

si districa in ampiezze,

ha perso la risma della salvezza.

La stirpe è vividdio passata oltre,

siede sui ricordi e sente il flettere delle cavigliere

la vita è stata un palcoscenico di mannaie d’argento

trascinatela via,

i gradini sono gardenie assuefacenti

ma siano i doni delle rose, grandi come rocce

o i boati delle ridde dei gatti, nel porto

e gli olivi che muovono rami di palafitte

(lei) aspira alla pace,

abnorme mistero da letto.