da Carte Sensibili: Un Natale di Paglia e di Pane

Sul blog Carte Sensibili, un lavoro di raccolta di versi come un fascio di parole luminose che magnificano il cuore del Natale. Vi invito a tenerlo come salvacondotto contro l’indifferenza e la mercificazione di ogni festa sacra. http://cartesensibili.wordpress.com/2012/12/24/un-natale-di-paglia-e-di-pane-raccolta-completa-2012/#comment-7669

mission

da Carte Sensibili:

– Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani, perciò oggi è il giorno giusto per amare, credere, fare e, principalmente, vivere.

– Se pensi di essere troppo piccolo per fare la differenza, prova a dormire con una zanzara.

– Dona a chi ami: ali per volare, radici per tornare, motivi per rimanere

Dalai Lama

Annunci

7 pensieri su “da Carte Sensibili: Un Natale di Paglia e di Pane

  1. Ci sono troppi ieri in un anno, sono tutti i luoghi della memoria, ci sono troppi domani in un anno, sono tutti luoghi della speranza. “oggi è il giorno giusto per amare, credere, fare, vivere” ma lo era anche ieri e lo sarà anche domani. Troppo ingombrante tra le zanzare, a chi amo dono poco meno di tutto. Grazie per l’ottimo spunto di riflessione Simonetta. Simone.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...