D’incontri e altre cadute

falling

Al buio dei simboli la ritroveranno sola
inoltrata nei segni come pietra tombale
che l’emarginano il nome e i confini come tempi di regni
sebbene abbia imbevuto la lingua nei tesori e nei buchi
come i cani a lappare
come i globuli neri a scappare.

Per chi crede nei segni
a caduta, ho trovato un corpo
a solchi, era fallato forse, girato alla testa.

Annunci

4 pensieri su “D’incontri e altre cadute

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...