CARTE SENSIBILI 2012 – Un Natale di paglia e di pane by Fernirosso


UN NATALE DI PAGLIA E DI PANE

CARTE SENSIBILI 2012

Questo che viene è un Natale di paglia che brucia

questo che muore è il corpo di tutti gli uomini

anche se è appena un bambino

questo che gioca a fare la guerra è lo spettro

della cattiva co-scienza che scambia la vita

per tecnica che arruola i morenti per un pugno di pane.

(http://cartesensibili.wordpress.com)

(c) gianni de conno
gianni de conno

 

IN SEPARATE SPERANZE

(di Meth Sambiase)

Siamo stati detti. Rischiarati

in terre cavee dove ci indicavano i letti

gradoni e luci e tremori come gechi

dalle lingue poi incomprensibili,

diverse nelle notti in cui siamo naufragati

e iperborei i cieli, a Nord delle promesse

delle stirpi e dei fratelli spazzati

affondati, o spezzati come il mercurio.

E’ stato detto

che bisogna  germinare lasciare andare

per diventare cose e le parole

che le contengono, in santità di voci.

Si accendano i verbi, allora

 

chiedete e vi sarà aperto

bussate e vi sarà dato

le fedi sono vetri che attraversano i toraci

prensili prismi,  si aprono l’uno nell’altro

insieme

si fa tardi e ci si chiama,

nomi cupi, ma sulla via

la fenomenologia di un possibile sole.

http://fernirosso.wordpress.com/2012/12/10/in-separate-speranze/

Un sentito ringraziamento va  a FerniRosso per l’opera infaticabile di proposta e raccolta di scritture ma soprattuto di umanità pensante che si legge accuratamente ogni volta nel suo blog. Grazie.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...