Massimo amore

 

Mi hai amato

perché ti sono dissimile

confusa nel colore della mia terra che trema

fra il tuo azzurro che cambia nei giorni di pioggia

e quel guardarci insieme

confonde ancora,

come il caos del primo giorno del mondo

dove si indicava lo stupore

con suoni brevi non ancora parole

e infatti non ti chiamo

non me ne hai dato il bisogno:

non te ne sei mai andato.

http://www.poesieinversi.it/2012/02/15/vincitori-contest-s-valentino-nel-cuore/

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...