L’acqua alla Grazia

 
 
 
 
Dicono che  sotto vivo.
 
Sono nata nella  dodicesima casa
la casa della sfortuna
brandello di terra 
cacciata dalla masseria di Caino.
 
Ombra nata nuda 
sotto un salice, 
assetata di sillabe compiute
resto fissa
nella luce mobile  delle illusioni.
 
Annunci